Siamo nati a Como nel 1939 come piccolo laboratorio per la produzione di calzature su misura e plantari ortopedici. Cresciuti rapidamente nel dopoguerra, grazie anche alla continua ricerca e alla passione per il nostro lavoro, nel tempo ci siamo resi protagonisti in diversi settori calzaturieri.
P.IVA: 02148910132
martinoronzoni@yahoo.it

Related Posts

Plantari Ortopedici per Piedi Piatti

Plantari Ortopedici per Piedi Piatti

I plantari ortopedici svolgono un’azione biomeccanica e sostengono il piede, che è la fondamenta del nostro corpo, nel suo funzionamento naturale.

Il piede rappresenta il punto fisso al suolo su cui grava l’intero peso del corpo.

I piedi piatti sono un disturbo molto diffuso e normalmente non causano problemi, ma talvolta hanno come conseguenza una sensazione di dolore e di stanchezza al piede, possono inoltre contribuire a problemi delle caviglie e delle ginocchia, perché viene alterato l’allineamento corretto delle gambe.

I Piedi piatti possono causare dolore, in particolare nella zona del tallone o dell’arco plantare, possono generare anche del gonfiore all’interno della caviglia, provocando ulteriore fastidio.

I Piedi Piatti possono portare ad avvertire una leggera sensazione di alterazione dell’equilibrio, in particolar modo se se viene colpiti dal disturbo su un piede solo.

Un’alterazione dell’appoggio del piede a terra può inoltre avere come conseguenza la comparsa di dolore a polpaccio, ginocchio, coscia, anca o anche colonna vertebrale, può inoltre essere un fattore di rischio per lo sviluppo di infiammazioni al tendine d’Achille.

Il plantare ortopedico: a cosa serve?

Una scorretta distribuzione del peso corporeo può provocare delle contratture o tensioni.

Il plantare serve per correggere la distribuzione del carico corporeo durante la fase di appoggio del piede e dev’essere costruito per far sparire il dolore al piede.

Il piede è una struttura molto complessa perché deve rispondere a diversi tipi di forze in base alla situazione in cui si trova il corpo: statica o dinamica.

La costruzione dei plantari è in continua evoluzione per ottenere una miglior correzione anatomica della pianta del piede, per trovare materiali che lo rendono più comodo ed efficace.

Il piede deve appoggiare il peso in maniera fisiologica nelle aree che possono sopportare il carico, se questo non si verifica, il peso del corpo sovraccarica ossa e articolazioni che possono infiammarsi.

Il plantare ha la funzione di risolvere e portare sollievo in diverse patologie quali ad esempio: la tallonite, sperone calcaneare, piede piatto, piede cavo, piede torto congenito, alluce valgo, tendinite del tendine d’Achille, metatarsalgia e fascite plantare.

Il plantare ortopedico è utile?

Il plantare ha utilità correttiva per migliorare l’appoggio del piede scaricando le zone gravate da più peso.

Il plantare ha utilità antalgica perché riduce il dolore in caso di disturbo muscolo-scheletrico agli arti inferiori o ad altre parti del corpo.

Il plantare ha utilità biodinamica, il plantare trasferisce il peso del soggetto lungo le linee fisiologiche del piede su cui dovrebbe appoggiare.

No Comments
Post a Comment
Name
E-mail
Website